Category Archives: GEBETSLIGA DI BRESCIA

Newsletter Novembre 2017

Mese dedicato alle

Anime del purgatorio

Novembre è il loro mese.
Come lo aspettano con desiderio le povere Anime del Purgatorio !
È il mese della preghiera più frequente, del suffragio più generoso, il mese quindi della speranza e, forse, della gloria.  Per molte di loro la misura dell’espiazione è ormai colma: manca un nulla,  e questo nulla le poverette ci chiedono sospirando. Queste umili meditazioni sono sbocciate così,  come poveri fiori di campo dopo una pioggia d’autunno, nella fiducia di rispondere al penoso sospiro, di non deludere la trepida attesa.  Con la speranza dolce che forse un pochino di bene  esse potranno portare ai vivi e ai morti. L’anima raccolta troverà senza sforzo , lo spunto per un buon proposito,  per un suffragio efficace o per un’ardente aspirazione per la giornata.  Mi sembra infatti giovi assai che ogni anima porti  nelle sue riflessioni pie qualcosa di personale e di spontaneo. Per l’anima cristiana, che sente davvero la pietà verso i morti, è un po’ sempre novembre nella vita.  Non è forse del resto, quello della morte,  pensiero centrale nella serietà della vita cristiana ?  Il primo dei terribili e pur consolanti novissimi,  verità decisive per gli eterni destini dell’uomo. Abbiano dunque i nostri cari defunti un ricordo affettuoso e costante.  Noi che, a differenza dei pagani, per grazia di Gesù Cristo, rivestiamo la morte delle più soavi speranze, dobbiamo trovare, nel fervore della preghiera e del suffragio, la prova più efficace e più chiara della nostra fede. E’ sempre la carità seme e frutto di vera vita;  ed è carità usar misericordia a chi chiede negli ardori della pena  il suffragio pietoso di una preghiera, di un’opera buona.  Come chiudere l’anima alla supplica mestissima ?  Perchè Dio abiti in noi, pegno certissimo di vita eterna,  sia in noi pietà misericordiosa per le Anime del Purgatorio.

San Roberto Bellarmino afferma:
“Dopo la morte sono rare le anime che vanno direttamente in Paradiso; la moltitudine delle altre che muoiono in grazia di Dio debbono essere purificate dalle pene acerbissime del Purgatorio”.

Le anime del Purgatorio ci aiutano Santa Caterina da Bologna diceva:
“Quando voglio ottenere qualche grazia da Dio ricorro alle anime del Purgatorio  e sento di essere esaudita per la loro intercessione”.

Santa Caterina da Genova diceva:
“Non ho mai chiesto grazie alle anime purganti senza essere esaudita,  anzi, quelle che non ho potuto ottenere dagli spiriti celesti  l’ho ottenute per intercessione delle anime del Purgatorio”.

 

Indulgenza plenaria per i defunti

Possiamo acquistare a favore delle anime del Purgatorio l’indulgenza plenaria (una sola volta) dal  mezzogiorno del 1° novembre fino a tutto a tutto il giorno successivo vistando una chiesa e recitando il Credo e il Padre Nostro. Sono inoltre da adempiere queste tre condizioni:
*confessione sacramentale Questa condizione può essere adempiuta parecchi giorni prima o dopo. Con una confessione si possono acquistare più indulgenze plenarie, purché permanga in noi l’esclusione di qualsiasi affetto al peccato, anche veniale.
*comunione eucaristica
*preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice recitando Padre Nostro e Ave Maria
La stessa facoltà alle medesime condizioni è concessa nei giorni dal 1° all’ 8 novembre al fedele che devotamente visita il cimitero e anche soltanto mentalmente prega per i fedeli defunti.
Non facciamo mancare ai nostri morti questo dono prezioso, è l’unica cosa che li raggiunga e li possa sollevare.

 

Intenzioni di preghiera per questo mese

• Per il Santo Padre il Papa.

• Per tutti i nostri cari defunti e le anime del purgatorio  affinché  le comunità e i singoli tornino a nutrire  fiducia nella preghiera di suffragio che tanto beneficio porta alle anime anelanti il paradiso e pronte a corrispondere preghiere di intercessione per i bisogni dei loro benefattori.

•  Perché gli ammalati e chi soffre anche nell’anima e nella mente, per quanti si affidano alla nostra preghiera,  non si ripieghino su se stessi  e sul proprio dolore, ma abbiano la forza, la consolazione e il coraggio di mettere le loro sofferenze accanto al Crocifisso per la salvezza del modo e delle anime.

•  Perché la Chiesa riconosca presto la santità del Beato Carlo d’Austria.

Avvisi

CONVEGNO DI CREMONA

Sabato 11 novembre

15 presso la sede dell’Adafa. Via Palestro 32, a Cremona.

“No” del Beato Carlo d’Asburgo alla massoneria.

PROGRAMMA:

• Saluto DEL Delegato Prof. Mauro Faverzani e intervento d’inquadramento generale del tema.

• Relazione dell’Avv. Mario Carotenuto, Ambasciatore del Sovrano Ordine di Malta presso la Repubblica Araba d’Egitto;

• Intervento di Mons. Arnaldo Morandi, Assistente nazionale Gebetsliga Kaiser Karl e vicepostulatore della causa di canonizzazione.

Preghiere per la Canonizzazione del Beato Carlo d’Austria

Si raccomanda in tutte le riunioni di preghiera o personalmente di recitare l’orazione per la glorificazione del Beato Carlo e la preghiera a Maria Signora di tutti i popoli

Dio Padre Onnipotente, attraverso il Beato Carlo hai dato alla tua Chiesa e al popolo di Dio un esempio completo di vita cristiana.
Le sue azioni e le sue scelte nel campo politico e  famigliare sono state  fermamente ispirate al Vangelo e sugli insegnamenti della dottrina cristiana. Il suo amore per Gesù Eucarestia è cresciuto in periodi di grande incertezza e ciò lo ha portato ad unirsi al sacrificio di Cristo, attraverso il suo sacrificio e l’offerta della propria vita per la salvezza dei suoi popoli. L’Imperatore Carlo ha profondamente amato la Madre di Dio Maria Santissima ed ispira anche noi come lui ha fatto a  pregare il santo Rosario.
Rafforzaci ora col suo aiuto, interceda per tutti i bisognosi, quando la malattia, lo scoraggiamento, lo sconforto, la solitudine, l’amarezza e le difficoltà della vita mettono a dura prova. Aiutaci a vedere e a seguire l’esempio del Tuo fedele servo il beato Carlo e per sua intercessione ascolta le nostre suppliche ed accogli le nostre preghiere (enunciare la propria intenzione).
Concedi i segni necessari affinché ne sia riconosciuta la santità, per la gloria del Tuo nome, nella lode della Santa Vergine Maria per il bene della santa Chiesa. ( Pater, Ave, Gloria )
Amen.

 PREGHIERA A MARIA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI

TESTO DELLA PREGHIERA APPROVATA DALLA CONGREGAZIONE PER LA FEDE (2006)

SIGNORE GESÙ CRISTO,
FIGLIO DEL PADRE,
MANDA ORA IL TUO SPIRITO SULLA TERRA.
FA ABITARE LO SPIRITO SANTO
NEI CUORI DI TUTTI I POPOLI,
AFFINCHÉ SIANO PRESERVATI
DALLA CORRUZIONE, DALLE CALAMITÀ
E DALLA GUERRA.
CHE LA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI,
LA BEATA VERGINE MARIA,
SIA LA NOSTRA AVVOCATA. AMEN.

Imprimatur: 6/01/2009

Il 31 maggio 2002, il vescovo di Haarlem-Amsterdam, S. E. Mons. Jozeph Marianus Punt, sentendo pareri e ponderando il tutto, ha attestato l’autenticità delle apparizioni della Signora di tutti i Popoli e ha constatato la soprannaturalità delle apparizioni: http://www.de-vrouwe.info/it

 

PROGRAMMA MESE DI OTTOBRE

  • 6 Ottobre, primo venerdì del mese, incontro di preghiera nella parrocchia di San Gottardo alle ore 20,30.

Esposizione del Santissimo Sacramento

Recita del Santo Rosario

Adorazione e Benedizione Eucaristica.

 

  • 14 Ottobre sabato alle ore 11,00 il Santo Padre Francesco riceverà in udienza privata i delegati e i membri della Gebetsliga.

 

  • 21 Ottobre sabato memoria liturgica del Beato Carlo:

ore 18,30 Santa Messa prefestiva nella chiesa di San Fiorano, Benedizione con la Reliquia del Beato Carlo.

Domenica 22 Ottobre, memoria esterna del Beato Carlo. alle ore 11,00 nella parrocchia di San Gottardo Santa Messa Festiva e benedizione con la Reliquia.

Incontro di preghiera 1 settembre 2017

Il gruppo bresciano della Gebetsliga si incontrerà venerdì 1 settembre, primo venerdì del mese , nella parrocchia di San Gottardo in Brescia per la celebrazione della S. Messa e la preghiera mensile alle ore 20,30.

Don Arnaldo in questa occasione aggiornerà i presenti sui dettagli della prossima assemblea internazionale della Gebetsliga a Roma e sull’Udienza Papale privata per i membri della Gebetsliga e per i devoti.

Incontro di preghiera venerdì 7 luglio 2017

L’incontro di preghiera della Gebetsliga di Brescia per il mese di luglio si terrà nella parrocchia di San Gottardo il primo venerdì del mese il 7 luglio 2017 alle 20,30

  • Esposizione del SS Sacramento
  • Santo Rosario
  • Adorazione privata e comunitaria
  • Benedizione Eucaristica

Giugno 2017 Incontro di preghiera a Brescia

Venerdì 2 giugno 2017 alle ore 20,30 celebrazione della Santa Messa nella parrocchia di San Gottardo a Brescia Alla fine della celebrazione verrà impartita la benedizione con la reliquia del Beato Carlo

INCONTRO DI PREGHIERA MAGGIO 2017

Il gruppo di preghiera di Brescia si incontrerà venerdì 5 maggio 2017, primo venerdì del mese, nella chiesa parrocchiale di San Gottardo alle ore 20,30

Recita del Santo Rosario, Adorazione Eucaristica e benedizione Eucaristica

Programma per il mese di aprile 2017

1 aprile,  sabato pio transito del Beato Carlo d’Austria. Ore 18,30 a Brescia nella chiesetta di San Floriano all’inizio della via Panoramica Santa Messa prefestiva con il ricordo del Beato Carlo e la benedizione con la reliqua del Beato Carlo e di San Giovanni Paolo II.

2 aprile, domenica alla Santa Messa festiva.  Ore 11,00 in parrocchia a San Gottardo, memoria liturgica Di San Giovanni Paolo II,  accoglienza della S. Reliquia del suo sangue donata da Sua Eminenza il Cardinale Stanisław Dziwisz Arcivescovo di Cracovia.

7 aprile, venerdì ore 20,30 in Cattedrale esposizione del Tesoro delle S.S Croci, conclusione dei quaresimali e solenne processione

INCONTRI DI MARZO 2017

Nel mese di marzo 2017 , per la delegazione di Brescia , non si terrà un incontro specifico di adorazione, si è invitati  ai quaresimali cittadini in cattedrale tutti i venerdì di Quaresinma alle ore 20,30.

Incontri di Febbraio 2017

L’incontro di preghiera si terrà giovedì 3 febbraio alle ore 20,30 nella parrocchia di San Gottardo.

Celebrazione della Santa Messa preceduta dal lucernario per la festa della Presentazione ( Candelora ).

Alla fine della S. Messa Benedizione della gola per intercessione di S. Biagio.

Saranno esposte le reliquie del Beato Carlo e di San Biagio.

appuntamenti di Dicembre

Venerdì  2 dicembre, ore 20,30  Nella chiesa parrocchiale di San Gottardo in Brescia  Santo Rosario, preghiera della novena dell’Immacolata. Adorazione  e Benedizione Eucaristica.