Category Archives: GEBETSLIGA DI BRESCIA

Incontro venerdì 3 gennaio 2020

Come ogni primo venerdì del mese si è riunito il gruppo della gebetsliga per la veglia di preghiera alle ore 20:30 con la recita del santo rosario l’adorazione la benedizione eucaristica. Con gioia e sorpresa di tutti i presenti la preghiera è stata presieduta dal novello sacerdote della diocesi di Pavia don Filippo Barbieri che da vari anni, ancora da seminarista, segue la devozione al beato Carlo. Il sacerdote oggi ventisettenne si trovava nel territorio della parrocchia di San Gottardo per accompagnare un gruppo di scout della sua parrocchia di Pavia e ha approfittato volentieri per visitare il vecchio amico don Arnaldo che gli ha chiesto di presiedere l’incontro della gebetsliga. Nella foto una croce artistica con inserti di foglia oro e il ritratto del beato Carlo donata da don Filippo a don Arnaldo 10 anni fa.

Incontro venerdì 6 dicembre 2019

Brescia 6 dicembre 2019, primo venerdì del mese; alle ore 20:30 si è svolta nella parrocchia di San Gottardo la consueta veglia di preghiera della Gebetsliga con la recita del Santo Rosario, l’adorazione è la benedizione Eucaristica. In questa occasione il Sig. Axel Forti, fedele devoto del Beato Carlo e membro con la moglie Simona e tutta la sua famiglia della Gebetsliga, ha donato una formella intarsiata con vari tipi di legno, realizzata da lui stesso con grande maestria, rappresentante il simbolo della Gebetsliga. L’opera particolarmente apprezzata è stata collocata presso la reliquia del Beato Carlo.

Incontro venerdì 1 novembre 2019

Festa di tutti i Santi, alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la celebrazione della Santa Messa, ostensione di tutte le reliquie e la benedizione per l’intercessione del beato Carlo e di tutti i santi.

Incontro venerdì 4 ottobre 2019

Memoria liturgica di San Francesco d’Assisi, alle ore 20.30 si è tenuto il consueto momento di preghiera con la recita del santo rosario, l’adorazione e la benedizione eucaristica.

Incontro giovedì 5 settembre 2019


Il nostro gruppo si è incontrato Giovedì 5 settembre alle ore 20:30 nella parrocchia di San Gottardo. Nell’occasione del centesimo genetliaco dell’arciduca Rodolfo è stata celebrata la santa Messa di suffragio e si sono recitate le intenzioni di preghiera. Verrà pure consegnato un diploma di appartenenza alla nostra associazione .

Incontro sabato 17 agosto 2019

Alle ore 20,00 celebrazione presieduta da sua Ecc. Mons. Carlo Mazza Vescovo Em. di Fidenza. Al termine benedizione con le reliquie del Beato Carlo e di San Giovanni Paolo II.

Incontro venerdì 5 luglio 2019

Il 5 luglio, primo venerdì del mese alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la Santa Messa del Preziosissimo Sangue di Cristo e la benedizione eucaristica.

Incontro venerdì 7 giugno 2019

La sera 7 giugno, primo venerdì del mese, antivigilia della pentecoste, alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la recita del santo rosario, l’adorazione con la benedizione eucaristica con la Reliquia del Beato Carlo e l’invocazione dello Spirito Santo.

Incontro venerdi 3 maggio 2019

Il primo venerdì del mese alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la recita del santo rosario, l’adorazione e la benedizione eucaristica . La preghiera per la canonizzazione del Beato Carlo e alla Vergine Maria Signora di Tutti i Popoli è stata recitata all’altare dedicato al Beato Carlo.

1 aprile 2019

Delegazione di Brescia.
1 aprile 2019. Nel 97° anniversario del pio transito del beato Carlo,  un nutrito gruppo di Cavalieri e Dame dell’Ordine Costantiniano, unitamente a fedeli e devoti giunti anche dalle delegazioni del Trentino, Emilia Romagna e Verona,  ha partecipato a Brescia presso la sede della Gebetsliga e dell’Ordine, nella parrocchia di San Gottardo, alla celebrazione ufficiale con la santa Messa presieduta dal Vescovo Sua Ecc. Mons. Carlo Mazza.
Presenti  e concelebranti anche alcuni Cavalieri di Grazia Ecclesiastici di Brescia e altri sacerdoti con il Delegato nazionale don Arnaldo Morandi.
Mons Mazza, nella sua apprezzatissima omelia, ha richiamato tutti i presenti ai nobili ideali che ispirarono la vita e l’opera del Beato Carlo che ha trovato nella fede la forza e l’ispirazione per dare un esempio ancor oggi attuale e convincente nell’esercizio sereno delle virtù eroiche.
La serata si è poi conclusa con un momento di fraternità dove il vescovo si è intrattenuto a lungo con i presenti complimentandosi anche per le attività caritative della Rappresentanza di Brescia dell’ordine Costantiniano. Verra presto pubblicato in questo sito il testo dell’omelia.