Category Archives: GEBETSLIGA DI  PIACENZA

SANTO ROSARIO MEDITATO NELLA RICORRENZA DEL SACRO CUORE DI GESU’

 KAISER KARL GEBETSLIGA            DELEGAZIONE  di  PIACENZA       

Unione di preghiera Beato Carlo d’Asburgo per la pace e la fratellanza tra i popoli    _____________________________________________________________________________________

venerdì 23 maggio p.v.  –  ore 17

ricorrenza del SACRO CUORE DI GESU’

Come preannunciato, ci troveremo, per il momento di spiritualità di GIUGNO, presso l’Istituto delle Rev.de Madri Orsoline di Maria Immacolata, in via Roma 42 PC, per la recita del

Santo Rosario Meditato      

guidato dal nostro Assistente Ecclesiastico Don Romano Pozzi

Manterremo così la promessa fatta a Madre Elisabetta Simoni, nostra associata, che ci segue sempre con la preghiera.

Pregheremo il Cuore Sacratissimo del Figlio di Dio, secondo le intenzioni mensili della Gebetsliga  Italia, in particolare per le vittime dei recenti e continui attacchi sanguinari contro la Cristianità.

Ringraziamo la Rev.Madre Superiora per la cortese ospitalità.

 

il Delegato    Maurizio Dossena               

Da San Francesco a San Gottardo, con la mediazione del Beato Carlo – “INFINITAMENTE FRANCESCO” da Piacenza a Brescia

INFINITAMENTE FRANCESCO

Commedia musicale sui Fioretti di San Francesco e di Santa Chiara

Testo di Giovanna Liotti

 

San Francesco d’Assisi rappresenta ancora una volta un modello di santità per ogni tempo, in considerazione della sua visione fresca e generosa degli uomini e delle cose, del rapporto fra l’uomo e Dio e fra i fratelli. Santità laica e consacrata insieme. Sulla linea della scelta del nome da parte del Papa, quale segno di spiritualità per il mondo, e della dedica da lui fatta di un anno di riflessioni alla vita consacrata, ritornare a Francesco, al di là delle retoriche del mondo, al Patrono d’Italia e al modello di bontà evangelica, ci aiuta a riscoprire il senso di una interazione vivace e costruttiva fra gli uomini e di una religiosità senza sovrastrutture: una linea di spiritualità che sentiamo assai adatta per una società quale la nostra, che tanta necessità ha di ritrovare se stessa attraverso la sequela dell’essere – e dell’essere vero – e non  dell’avere.

    Il fascino che emana dalla musica di Branduardi nell’”Infinitamente Piccolo” ha fornito il primo in-put di ricerca anche della perfetta letizia, al punto di volerla cantare a tutti e per molte, molte volte. Abbiamo così concretizzato l’idea di offrire al pubblico questo lavoro – che ha avuto sin dall’inizio delle sue edizioni piacentine un’interazione musicale, per lo più coreutica – e ne è nato così  “Infinitamente Francesco”, un récital intervallato da brevi presentazioni che inducono alla riflessione sui testi cantati.

   San Francesco d’Assisi è modello di autentica riforma della Chiesa e nella Chiesa.

   La selezione fra i Fioretti di San Francesco e di Santa Chiara è stata attuata cercando  un collegamento adatto con le suggestive musiche di Branduardi e Morricone: un’esperienza arricchente, che ci consente, in questa occasione, di presentare il nostro lavoro anche agli amici di Brescia e della Parrocchia di S.Gottardo.

 BS, Chiesa di S.Gottardo, 6 maggio 2017

“La Maschera di Cristallo”

Elenco iscritti alla GEBETSLIGA PC per il 2017

 KAISER KARL GEBETSLIGA            DELEGAZIONE  di  PIACENZA       

Unione di preghiera Beato Carlo d’Asburgo per la pace e la fratellanza tra i popoli    ____________________________________________________________________________________EELENCO ISCRITTI PER IL 2017

  • Bacchetta Giovanni
  • Beoni Ing.Giorgio
  • Callegari Dott.Edoardo
  • Cantoni Alessandro
  • Corradi Avv.Marco
  • Curtoni Marco
  • Dossena Capozzi Dott.ssa Francesca Pia
  • Dossena Prof.Maurizio (Delegato)
  • Forlani Prof.ssa Maria Giovanna
  • Liotti Dossena Prof.ssa Giovanna
  • Manfredi Conte Dott.Carlo Emanuele
  • Musajo Somma di Galesano Dott.Ivo (Addetto Culturale)
  • Nironi Ferraroni Avv.Alessandro (RE)
  • Peron Tiziana Giovanna
  • Pietta M.a Maria Teresa
  • Pozzi Don Romano (Assistente Ecclesiastico)
  • Saccarini Vittorio
  • Sanfratello Prof. Agostino
  • Sgroi Avv.Marco
  • Simoni Madre Elisabetta delle Rev.Suore Orsoline di Maria Immacolata
  • Terrien Emmanuelle
  • Tizzoni Prof.Daniele

__________________________________

ADORAZIONE EUCARISTICA ricordando FATIMA nell’anniversario secolare

 KAISER KARL GEBETSLIGA            DELEGAZIONE  di  PIACENZA       

 _____________________________________________________________________________________

 venerdì 12 maggio p.v.  –  ore 18,30

nella vigilia del giorno anniversario secolare delle

APPARIZIONI MARIANE DI FATIMA

Chiesa di San Giorgino in Sopramuro

 

Adorazione Eucaristica

 

 

INTENZIONI di PREGHIERA mese di aprile 2017 Gebetsliga Italia e Gebetsliga PC

 KAISER KARL GEBETSLIGA            DELEGAZIONE  di  PIACENZA       

Unione di preghiera Beato Carlo d’Asburgo per la pace e la fratellanza tra i popoli    _______________________________________________________________________________________

INTENZIONI MENSILI APRILE 2017

Gebetsliga Italia e Gebetsliga Piacenza

  • per il Papa, il Vicario di Cristo, il nostro primo riferimento per l’unità della Santa Chiesa Cattolica, per la Fede, per l’integrità della dottrina basata sull’insegnamento di Gesù;
  • per l’Europa, perchè riscopra finalmente le sue radici cristiane e su queste costruisca i suoi ordinamenti;
  • per l’Italia, perchè rimanga sempre una nazione cristiana;
  • per la famiglia naturale e cristiana, perchè le leggi umane la sostengano, l’aiutino e non la minaccino;
  • perché la nostra società esca dalla cultura di morte che la sta inquinando e perdendo e ritrovi la vera Vita di Cristo dalla Croce oltre la morte;
  • perchè il Signore aiuti la Cristianità in questa minacciosa sfida identitaria e terroristica;
  • per le vittime del terrorismo, per le loro anime, per le loro famiglie tragicamente colpite;
  • per la canonizzazione del Beato Imperatore Carlo d’Asburgo;
  • per la beatificazione della Serva di Dio Imperatrice Zita di Borbone Parma e Asburgo
    _________________________________________________________________________________

 

LA SERVA DI DIO ZITA DI BORBONE-PARMA, SPOSA DEL BEATO IMPERATORE CARLO D’ASBURGO E SUA COMPAGNA DI VIAGGIO VERSO LA SANTITA’ Viva testimonianza di Mons. Karel Kasteel, a cura della Gebetsliga di Piacenza

 KAISER KARL GEBETSLIGA            DELEGAZIONE  di  PIACENZA       

Unione di preghiera Beato Carlo d’Asburgo per la pace e la fratellanza tra i popoli    _____________________________________________________________________________________

LA SERVA DI DIO ZITA DI BORBONE-PARMA, SPOSA DEL BEATO IMPERATORE CARLO D’ASBURGO E SUA COMPAGNA DI VIAGGIO VERSO LA SANTITA’
Viva testimonianza di Mons. Karel Kasteel, a cura della Gebetsliga di Piacenza

Bella testimonianza sull’Imperatrice Zita di Borbone-Parma, presso la Delegazione piacentina della Gebetsliga. Ne ha parlato, con l’intensità delle concrete esperienze personali, Mons. Karel Kasteel, Protonotario Apostolico e Decano della Camera Apostolica.

L’illustre relatore, olandese di origine, appartenente a famiglia impegnata nell’alta diplomazia, attivo nella Chiesa e nella Curia Romana al servizio degli ultimi sette Papi, ha riproposto la pregnante figura della Serva di Dio Zita di Borbone-Parma, consorte del Beato Imperatore Carlo d’Asburgo, veramente a tutto tondo, come figlia, come sposa, come sovrana, come mamma e come nonna, figura sempre autenticamente centrale nella sua illustre famiglia e durante i non pochi – e non facili – decenni che l’hanno vista non solo sopravvivere al giovane consorte morto esule, povero e santo, e anche al crollo dell’Impero Austro-Ungarico, ma interagire, pur nella sua semplicità e riservatezza, con gli eventi e i personaggi della complessa storia del Novecento, fino alla morte nel 1989, in età avanzata, sempre testimone coerente del suo mondo, sempre rigorosamente fedele alla pratica sincera della religione cattolica nella quotidianità della sua vita personale e relazionale.
Ora, mentre l’Imperatore Carlo, beatificato da S.Giovanni Paolo II nel 2004, attende l’esito della canonizzazione ( a Roma ), per Zita è in corso il processo di beatificazione a cura della Diocesi francese di Le Mans.
Mons. Kasteel, che ha avuto diverse occasioni di incontro personale con l’Imperatrice, ha portato nella sua comunicazione – tenutasi nella chiesa di S.Giorgino in Sopramuro – la vivezza, appunto, di tali diretti rapporti e di diversi dialoghi avuti con Zita.
Alla presenza di diversi intervenuti ( anche da altre città ), Mons. Kasteel è stato ricevuto dal Prof.Maurizio Dossena, Delegato per Piacenza della Gebetsliga Carlo d’Asburgo, da Don Romano Pozzi, rettore di S.Giorgino, e dal Conte Carlo Emanuele Manfredi, Priore della Confraternita della Beata Vergine del Suffragio.