Monthly Archives: Agosto 2019

Incontro venerdì 5 luglio 2019

Il 5 luglio, primo venerdì del mese alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la Santa Messa del Preziosissimo Sangue di Cristo e la benedizione eucaristica.

Incontro venerdì 7 giugno 2019

La sera 7 giugno, primo venerdì del mese, antivigilia della pentecoste, alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la recita del santo rosario, l’adorazione con la benedizione eucaristica con la Reliquia del Beato Carlo e l’invocazione dello Spirito Santo.

Incontro venerdi 3 maggio 2019

Il primo venerdì del mese alle ore 20,30, si è tenuto il consueto appuntamento di preghiera con la recita del santo rosario, l’adorazione e la benedizione eucaristica . La preghiera per la canonizzazione del Beato Carlo e alla Vergine Maria Signora di Tutti i Popoli è stata recitata all’altare dedicato al Beato Carlo.

Newsletter di Settembre 2019, mese dedicato agli Angeli custodi

“Nostro desiderio è che si accresca la devozione agli Angeli Custodi” (Giovanni Paolo II).

“l’angelo custode esiste, ascoltiamo i suoi consigli, tutti noi, secondo la tradizione della Chiesa, abbiamo un angelo con noi, che ci custodisce, ci fa sentire le cose. Quante volte abbiamo sentito: ‘Ma … questo … dovrei fare così, questo non va, stai attento …’: tante volte! E la voce di questo nostro compagno di viaggio. Essere sicuri che lui ci porterà alla fine della nostra vita con i suoi consigli, e per questo dare ascolto alla sua voce, non ribellarci … Perché la ribellione, la voglia di essere indipendente, è una cosa che tutti noi abbiamo; è la superbia, quella che ha avuto il nostro padre Adamo nel Paradiso terrestre: la stessa. Non ribellarti: segui i suoi consigli”.  (Papa Francesco \ Messa a Santa Marta 02/10/2014)

 PREGHIERA ALL’ANGELO CUSTODE

(di San Pio da Pietrelcina)

O santo angelo custode, abbi cura dell’anima mia e del mio corpo.

Illumina la mia mente perché conosca meglio il Signore e lo ami con tutto il cuore.

Assistimi nelle mie preghiere perché non ceda alle distrazioni ma vi ponga la più grande attenzione.

Aiutami con i tuoi consigli, perché veda il bene e lo compia con generosità.

Difendimi dalle insidie del nemico infernale e sostienimi nelle tentazioni perché riesca sempre vincitore.

Supplisci alla mia freddezza nel culto del Signore: non cessare di attendere alla mia custodia

finché non mi abbia portato in Paradiso, ove loderemo insieme il Buon Dio per tutta l’eternità.

Intenzioni di preghiera per il mese si settembre:

  • Per il Santo Padre il Papa, che ci invita spesso ad accompagnarlo con la preghiera.
  • Per gli ammalati e i sofferenti nel corpo e nello spirito.
  • Per i fanciulli, affinché  gli Angeli custodi li proteggano e li custodiscano.
  • Per le vocazioni  alla vita claustrale e per i giovani che sentono la chiamata di Cristo a seguirlo sulla via del sacerdozio.
  • Per la canonizzazione del Beato Carlo.

AVVISI:

  • Giovedì 5 settembre ricorre il centenario della nascita di S.A.I.R. l’Arciduca Rodolfo d’Austria nato il 5 settembre 1919 sestogenito del Beato Carlo e della S.d.D. Zita. L’Incontro del gruppo di Brescia si svolgerà giovedì 5 settembre e non il primo venerdì come di consueto con la celebrazione eucaristica in suffragio dell’Arciduca Rodolfo che in vita seguì sempre con particolare attenzione la Gebetsliga e che la volle organizzata anche in Italia
  • Impegnamoci tutti a diffondere la newsletter invitando amici e conoscenti ad iscriversi sulla hompage del sito.
  • Cerchiamo di diffondere il più possibile l’immaginetta con la preghiera al Beato Carlo per invocare, mediante la Sua intercessione, speciali grazie celesti e la canonizzazione.

Si raccomanda in tutte le riunioni di preghiera o personalmente di recitare l’orazione per la glorificazione del Beato Carlo e la preghiera a Maria Signora di tutti i popoli

Preghiere per la Canonizzazione del Beato Carlo d’Austria

Dio Padre Onnipotente, attraverso il Beato Carlo hai dato alla tua Chiesa e al popolo di Dio un esempio completo di vita cristiana.
Le sue azioni e le sue scelte nel campo politico e  famigliare sono state  fermamente ispirate al Vangelo e sugli insegnamenti della dottrina cristiana. Il suo amore per Gesù Eucarestia è cresciuto in periodi di grande incertezza e ciò lo ha portato ad unirsi al sacrificio di Cristo, attraverso il suo sacrificio e l’offerta della propria vita per la salvezza dei suoi popoli. L’Imperatore Carlo ha profondamente amato la Madre di Dio Maria Santissima ed ispira anche noi come lui ha fatto a  pregare il santo Rosario.
Rafforzaci ora col suo aiuto, interceda per tutti i bisognosi, quando la malattia, lo scoraggiamento, lo sconforto, la solitudine, l’amarezza e le difficoltà della vita mettono a dura prova. Aiutaci a vedere e a seguire l’esempio del Tuo fedele servo il beato Carlo e per sua intercessione ascolta le nostre suppliche ed accogli le nostre preghiere (enunciare la propria intenzione).
Concedi i segni necessari affinché ne sia riconosciuta la santità, per la gloria del Tuo nome, nella lode della Santa Vergine Maria per il bene della santa Chiesa. ( Pater, Ave, Gloria )
Amen.

 PREGHIERA A MARIA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI

TESTO DELLA PREGHIERA APPROVATA DALLA CONGREGAZIONE PER LA FEDE (2006)

SIGNORE GESÙ CRISTO,
FIGLIO DEL PADRE,
MANDA ORA IL TUO SPIRITO SULLA TERRA.
FA ABITARE LO SPIRITO SANTO
NEI CUORI DI TUTTI I POPOLI,
AFFINCHÉ SIANO PRESERVATI
DALLA CORRUZIONE, DALLE CALAMITÀ
E DALLA GUERRA.
CHE LA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI,
LA BEATA VERGINE MARIA,
SIA LA NOSTRA AVVOCATA. AMEN.

Imprimatur: 6/01/2009

Il 31 maggio 2002, il vescovo di Haarlem-Amsterdam, S. E. Mons. Jozeph Marianus Punt, sentendo pareri e ponderando il tutto, ha attestato l’autenticità delle apparizioni della Signora di tutti i Popoli e ha constatato la soprannaturalità delle apparizioni.

132° Genetliaco del Beato Carlo d’ Austria

La manifestazione ufficiale della Gebetsliga italiana, che ha avuto un significativo successo nelle scorse edizioni, è iniziata all ore 20,00 con la concelebrazione della S. Messa, presieduta da Sua. Ecc. Mons. Carlo Mazza Vescovo Emerito di Fidenza. Hanno concelebrato don Arnaldo Morandi, Mons Pierantonio Bodini vicario zonale, don Vincenzo Arici e Padre Marco Galdini. La cerimonia è stata condecorata dalla Corale Santa Maria Assunta di Gussago diretta dalla maestra Luigina Codenotti.

Tra le autorità presenti S.A.I.R. L’Arciduca Martino D’Asburgo Lorena Este nipote del B. Carlo, figlio dell’Arciduca Robert secondogenito della coppia imperiale e della vivente Pr. Margherita di Savoia Aosta.  L’Arciduca Martino che vive e lavora in Italia è diventato sempre più in questi anni un punto di riferimento decisivo per la Gebetsliga italiana con la sua generosa presenza e l’importante contributo di testimonianza. Alla serata era presente anche il Vice Prefetto Vicario di Brescia Dott. Salvatore Pasquariello, L’Onorevole Gabriele Albertini rappresentante SMOC di Milano, Il Prof. Mauro Faverzani delegato di Cremona e numerosi membri e devoti della Gebetsliga. Per l’Ordine Costantiniano erano presenti il Nob. Dott. Giuseppe Rizzani Delegato Vic. SMOC della Lombardia, la dama Veronica Grillo rappresentante di Bergamo, il Segretario SMOC di Brescia Cav. Maurizio Mirandola e numerosi membri dell’Ordine Costantiniano che con le volontarie della Comunità parrocchiale hanno organizzato la serata e il rinfresco.

Alla fine della celebrazione eucaristica, dopo la benedizione con le reliquie del Beato Carlo e di San Giovanni Paolo II, quest’ultima donata alla parrocchia di San Gottardo da Sua Eminenza il Card Stanislao Dziwisz, la serata è proseguita nella suggestiva cornice del chiostro di San Gottardo allietata da un bouffet organizzato col contributo e la partecipazione di tutti i volontari e amici presenti.


Celebrazione memoria liturgica del Beato Carlo nella Cattedrale di Bobbio (PC)

Venerdì 16 agosto pomeriggio ha avuto luogo, nell’ambito della S.Messa feriale nella con-Cattedrale di Bobbio (Diocesi di Piacenza-Bobbio), la celebrazione della memoria liturgica (in data vigilare rispetto al 17 agosto) del genetliaco del Beato Imperatore Carlo d’Asburgo. La celebrazione si è svolta nella cappella feriale. Officiante Mons. Pietro Coletto (delegato del Parroco Don Paolo Cignatta), esponente del clero bobbiese e importante riferimento della cultura di Bobbio. S.Messa in liturgia riformata in italiano con il proprio del Beato. Presenti il Delegato della Gebetsliga di Piacenza Prof.Maurizio Dossena e un buon numero di fedeli e villeggianti della località collinare piacentina, fra cui diversi italo-francesi e italo-lussemburghesi; presente anche il Sindaco di Bobbio. Significativo che le letture del giorno abbiano fatto riferimento alla visione biblica ed evangelica del matrimonio e della sua unità e indissolubilità, un tema nel quale ottimamente si è inserita la figura del Beato Carlo, modello – oltreché di sovrano cattolico e uomo di pace – anche di sposo e padre esemplarmente conforme al Vangelo di Cristo.

Newsletter di Agosto 2019

Il mese di agosto dedicato a Dio Padre onnipotente siamo invitati a riflettere sul Simbolo Niceno Costantinopolitano e su Dio Padre Onnipotente creatore del cielo e della terra.

Nella feria estiva, dominata, liturgicamente parlando, dalla splendida solennità dell’ Assunta, 15 Agosto, quasi discretamente si affacciano alcune date significative: il 6 Agosto memoria del pio transito del santo Papa bresciano Paolo VI, proclamato santo il 14 Ottobre 2018, il 17 agosto, data, per noi, molto importante, genetliaco del Beato Carlo d’ Austria con la manifestazione a Brescia di seguito descritta, il 16 agosto, ricorre la memoria liturgica di San Rocco e di  Santo Stefano Re d’ Ungheria, con la cui Corona il capo di Carlo venne cinto il 30 dicembre 1916. Non possiamo non vedere in questi preziosi eventi i segni della Provvidenza. Invito tutti a pregare e ad approfondire le figure di questi santi per coglierne appieno la testimonianza e l’intercessione.

Per i più sarà impossibile essere presenti a Brescia, si raccomando alle varie rappresentanze e ai singoli di proporre nella stessa data la celebrazione della Santa Messa o un momento di preghiera.  Tutti saremo uniti spiritualmente per chiedere la canonizzazione del Beato Carlo e tutte le grazie di cui necessitiamo e il mondo necessita in modo particolare per le famiglie e la pace tra i popoli

INTENZIONI DI PREGHIERA PER IL MESE DI AGOSTO

  • Per il Papa.
  • Per i padri di famiglia.
  • Per tutte le persone vittime delle proprie fragilità.
  • Per le persone disoccupate, giovani e meno giovani.
  • Perché Dio permetta che attraverso l’intercessione   del Beato Carlo avvengano i miracoli e la chiesa  ne riconosca presto la santità.

PREGHIERA PER LA SANTIFICAZIONE DEL BEATO CARLO D’AUSTRIA

Santissimo Padre, attraverso il Beato Carlo hai dato alla tua Chiesa e al popolo di Dio un esempio di come possiamo vivere una vita completa e spirituale con coraggio e convinzione.
Le sue azioni in qualità di Imperatore e Re ed anche uomo di famiglia sono state basate fermamente sugli insegnamenti della fede cattolica. Il suo amore per il Signore caritatevole è cresciuto nei periodi di grande incertezza e ciò lo ha aiutato ad unirsi al sacrificio di Cristo, attraverso il proprio sacrificio per il suo popolo. L’Imperatore Carlo onorava la madre di Dio ed ha profondamente amato il Rosario durante il corso della sua vita.
Rafforzaci con la sua intercessione, quando lo scoramento, lo sconforto, la solitudine, l’amarezza e la depressione ci mettono in difficoltà. Facci seguire l’esempio del Tuo fedele servo e generosamente assolvi i nostri fratelli e sorelle attraverso la Tua volontà.
Ascolta le mie suppliche ed accogli la mia richiesta (enunciare la propria intenzione).
Concedi all’Imperatore Carlo d’Austria la santificazione, nella gloria del Tuo nome, nella lode della Santa Vergine Maria e con la benedizione sulla Chiesa.
Amen.

PREGHIERA A MARIA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI

TESTO DELLA PREGHIERA APPROVATA DALLA CONGREGAZIONE PER LA FEDE (2006)

SIGNORE GESÙ CRISTO,
FIGLIO DEL PADRE,
MANDA ORA IL TUO SPIRITO SULLA TERRA.
FA ABITARE LO SPIRITO SANTO
NEI CUORI DI TUTTI I POPOLI,
AFFINCHÉ SIANO PRESERVATI
DALLA CORRUZIONE, DALLE CALAMITÀ
E DALLA GUERRA.


CHE LA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI,
LA BEATA VERGINE MARIA,
SIA LA NOSTRA AVVOCATA. AMEN.

Imprimatur: 6/01/2009

AVVISO. Chi parteciperà alla serata di sabato 17 agosto a Brescia è invitato a portare, non in maniera eccessiva, cibo o bevande da condividere per il rinfresco allestito nel chiostro dopo la celebrazione. Per ragioni organizzative si prega di comunicare a questo indirizzo mail la partecipazione.

AGOSTO 2019

Venerdì 16 agosto ore 18.00

(vigilia del genetliaco del Beato Imperatore)

Chiesa di Santo Stefano – P.zza S. Stefano 1 – Varese

ore 18.00 Adorazione e Santa Messa per la Pace dei Popoli