Monthly Archives: Settembre 2016

16-17-18 settembre 2016 Il “Sogno di Carzano”

16-17-18 settembre 2016 Il “Sogno di Carzano” 

1916 – 2016 Nella fede un servizio alla pace Invito

scarica volantino 

Il perseguimento della fratellanza tra i popoli, e la conseguente ricerca della pace, sono ormai da molti anni la caratteristica fondamentale della commemorazione dei Caduti del “Sogno di Carzano”, il cui giorno conclusivo coinciderà quest’anno con il 99° anniversario di quel tragico scontro, avvenuto appunto nella notte tra il 17 e il 18 settembre 1917, tra combattenti austroungarici e italiani che, fra l’altro, comportò l’annientamento del 72° Battaglione Bersaglieri.

Lo scorso anno il Comitato “18 settembre 1917” di Carzano ha avuto il prezioso riconoscimento alla sua benemerita attività dalla speciale benedizione di Papa Francesco, un vero e proprio incitamento a proseguire sulla strada intrapresa, tanto più importante in un periodo di così alta instabilità politica, con un

preoccupante richiamo a confini e steccati che sono l’esatto contrario della fratellanza. Quest’anno, fra le numerose iniziative che sono state varate dal Comitato, spicca la “conversazione” pubblica che vedrà protagonisti discendenti e studiosi di personalità all’epoca impegnate nella ricerca della pace, in primis promuovendo la fine del sanguinoso conflitto conosciuto sotto il nome di Grande Guerra: SAIR l’Arciduca Martino d’Austria-Este, nipote dell’ultimo Imperatore d’Austria-Ungheria il Beato Carlo I d’Asburgo, il dott. Marco Odorizzi, Direttore della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi, storico e studioso del grande statista, nonché il prof. don Severino Vareschi, storico della Curia di Trento, a rappresentare la Chiesa.

Il programma della “tre giorni” di Carzano è a nostro avviso davvero molto interessante, anche per la presenza dei discendenti degli allora combattenti nemici, che non esitano ad abbracciarsi per suggellare il

nuovo spirito appunto di fratellanza.

Non ci rimane che rivolgerLe il presente invito a partecipare alle nostre iniziative. Al limite, anche solo alla  giornata  conclusiva  della  commemorazione, domenica  18  settembre, che  come  ogni  anno  vedrà affluire a Carzano in numero consistente e crescente i Bersaglieri, che ricordano i loro Caduti pure con il Pellegrinaggio Cremisi, giunto alla sua sesta edizione, ma anche gli appartenenti ad altre Associazioni d’Arma e autorità provenienti anche dall’estero, oltre naturalmente a tante persone che intendono respirare almeno per un giorno un’atmosfera particolarmente serena e di buon auspicio per il futuro.

In attesa di poterLa incontrare e di un Suo cortese cenno di riscontro al presente invito, grazie per l’attenzione e cordialissimi saluti.

 

Carzano, 11 luglio 2016

 

 

P.S. – Si invitano i Presidenti Provinciali o Sezionali delle Associazione Combattentistiche e d’Arma di estendere l’invito anche agli associati e di prevederne la partecipazione

 

P R O G R A M M A

VENERDÌ 16 SETTEMBRE 2016 – CARZANO

ORE 20.30 Palestra Polifunzionale  1917, il “Sogno di Carzano” un’occasione perduta nel Trentino della Grande Guerra Presentazione e proiezione del filmato storico-culturale sull’episodio bellico del 18 settembre 1917 Ideato e prodotto da M.N. Perinelli, F. Calcagni e D. Benfanti Partecipano: Tiziano Mellarini, Assessore alle Attività Culturali della Provincia Autonoma di Trento e dott. Giuseppe Ferrandi, Fondazione Museo Storico del Trentino

SABATO 17 SETTEMBRE 2016

  • ORE 10.00 e 14.00 Palestra Polifunzionale – Carzano
  • Proiezione del filmato storico
  • A SEGUIRE Museo della Grande Guerra – Borgo Valsugana (trasferimento a Borgo con mezzi propri)
  • Visita guidata alla mostra storica
  • ORE 17.00 Palestra Polifunzionale – Carzano “Nella fede un servizio alla pace”
  • Conversazione con SAIR l’Arciduca Martino d’Austria-Este, gli storici dott. Marco Odorizzi, direttore della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi e don Severino Vareschi sull’impegno politico e cristiano dell’ultimo imperatore d’Austria, del grande statista trentino e di papa Benedetto XV
  • ORE 19.00 Concerto della Banda Folkloristica di Telve diretta dal Maestro Bernardino Zanetti in onore dell’Arciduca S.A.I.R. Martino d’Austria-Este

 

DOMENICA 18 SETTEMBRE 2016 – CARZANO

COMMEMORAZIONE DEI CADUTI CON MOMENTO DELL’AMICIZIA E FRATELLANZA

6° PELLEGRINAGGIO CREMISI

  • ORE 9.00 Piazza G. Ramorino
  • Ammassamento e schieramento partecipanti
  • ORE 9.15 Piazza G. Ramorino
  • Arrivo Fanfara Bersaglieri di Ceggia (Venezia) e Banda Folkloristica di Telve
  • ORE 9.30 Alzabandiera – Onori iniziali – Rassegna schieramento
  • ORE 10.00 Chiesa Parrocchiale Madonna della Neve
  • Messa in ricordo dei Caduti presieduta da mons. Arnaldo Morandi, delegato nazionale Gebetsliga Beato Carlo
  • ORE 11.00 Piazza Chiesa
  • Momento di Amicizia e Fratellanza con i parenti dei Caduti e dei Superstiti protagonisti del “Sogno” di Carzano Saluto e interventi autorità
  • ORE 11.40 Deposizione corone ai Monumenti Bersaglieri e Croce Nera, corteo al Cimitero, deposizione corona al Monumento Caduti di Carzano e fiori alla tomba Gen. Pettorelli Lalatta e alla stele Magg. Ramorino.
  • ORE 12.15 Sfilata e onori finali
  • ORE 12.40 Palestra Polifunzionale e/o Ristorante “Le Rose”
  • Pranzo chi intende partecipare al pranzo è invitato a far pervenire al Comitato la propria adesione non oltre il 12 settembre 2016 – tel. 0461 766534 – email: paolocapra2@alice.it In mancanza di prenotazione il posto non può essere assicurato ORE 14.30 Concerto-saluto alla cittadinanza con la Fanfara Bersaglieri di Ceggia (Venezia) diretta dal Maestro Giampaolo Trevisan
  • ORE 16.00 Piazza Chiesa Ammainabandiera

 

 

Per informazioni: Piera Degan – Via 18 Settembre, 55 – 38050 Carzano (Tn) – tel. 0461 766534

 

Buone notizie dalla delegazione di Malta

Comunichiamo la bella notizia che il Chierico Dennis Mifsud – Delegato della Lega di Preghiera Beato Carlo per la Pace e la Fratellanza tra i Popoli di Malta e stato ammesso alla Tonsura Clericale e gli Ordini Minori del Lettorato e Sudiaconato per servire nella Parrocchia Personale della Madonna di Damasco di Rito Bizantino a Valletta, Malta. Avremo presto la data dell’ Ordinazione. Gli assicuriamo il ricordo nella preghiera per questa
risposta di servizio alla chiamata del Signore.
14193735_1086265028127209_1833292267_n