Monthly Archives: Gennaio 2023

Università dell’Insubria (Varese-Como) “Le narrazioni ideologiche e la realtà storica: Convegno nel centenario della morte di Carlo I d’Asburgo”

Il 30 novembre 2022 nella Sede di Varese si è svolto questo evento promosso dal Coordinatore del Dottorato in Diritto e Scienze Umane Prof. Giulio Facchetti che ha avuto come moderatore il prof. Giorgio La Rosa.

Si sono avvicendati 13 relatori con argomenti di vivo interesse; tra essi possiamo ricordare in particolare:

Arciduca Martino d’Austria- Este: “Le decisioni politiche di Carlo I nei giorni estremi”. – Paola Biavaschi : “Coraggio e dubbio nei momenti estremi. Coppie imperiali a confronto: Teodora e Giustiniano, Zita e Carlo. – Margherita Crespi: “L’Imperatrice Zita: moderna donna politica in anticipo sui suoi tempi”. – Giulio Facchetti: “Multilinguismo nell’Impero Austro-ungarico” – Roberta Grasselli: “Il futuro e il passato. Carlo I e Francesco Giuseppe: strategie di immagine e testimonianze a confronto. – Giorgio La Rosa: “La concretezza politica del sistema asburgico e l’Inconsistenza delle ‘narrazioni’ dei nazionalisti. Il moderatore prof. Giorgio La Rosa ha fatto preziose considerazioni in dialogo coi diversi relatori

Siamo In attesa di avere gli Atti del Convegno per dare una relazione sintetica più precisa o nel caso -se possibile – metterli a disposizione integralmente.

Newsletter gennaio 2023

Unione di Preghiera Beato Carlo per la Pace e la Fratellanza tra i Popoli
Italia
Kaiser Karl Gebetsliga für den Völkerfrieden
MESE DEDICATO ALLA SANTA FAMIGLIA


Nunc dimittis servum  tuum, Domine…

La Gebetsliga italiana ricorda con ammirazione e affetto papa Benedetto XVI accompagnando il suo passaggio da questa terra alla patria beata con preghiere di suffragio e ringraziando Dio per il dono del suo coraggioso servizio al bene e alla verità nella Chiesa e nel mondo.

SIGNORE, NON TI CHIEDIAMO PERCHE’ CE L’HAI TOLTO MA TI RINGRAZIAMO PER IL TEMPO CHE CE L’HAI DONATO

S. Agostino

Preghiera per la famiglia di Benedetto XVI

O Dio, che nella Sacra Famiglia
ci lasciasti un modello perfetto di vita familiare
vissuta nella Fede e nell’obbedienza alla Tua volontà,
aiutaci ad essere esempi di fede e di amore
ai Tuoi comandamenti.

Soccorrici nella nostra missione
di trasmettere la Fede ai nostri figli.
Apri i loro cuori affinché cresca in essi
il seme della Fede che hanno ricevuto nel Battesimo.
Fortifica la Fede dei nostri giovani,
affinché crescano nella conoscenza di Gesù.

Aumenta l’amore e la fedeltà in tutti i matrimoni,
specialmente quelli che attraversano
momenti di sofferenza e di difficoltà.
Uniti a Giuseppe e a Maria
Te lo chiediamo per Gesù Cristo Tuo Figlio,
nostro Signore.

Amen.


INTENZIONI DI PREGHIERA PER IL MESE DI GENNAIO 2023

  • Per il Papa Francesco.                                                                                      
  • Per l’anima immortale, buona e fedele di papa Benedetto XVI.
  • Per la famiglia cristiana, perché senta la necessità di una continua ricerca della volontà di Dio e della santificazione di tutti i suoi membri secondo la propria vocazione.
  • Perché la famiglia sia sempre aperta al dono della vita, bene assoluto e primario da difendere, promuovere e sostenere sempre.
  • Per la canonizzazione del Beato Carlo.

Si raccomanda in tutte le riunioni dei gruppi di preghiera o personalmente di recitare l’orazione per la glorificazione del Beato Carlo e la preghiera alla Madonna


Preghiere per la Canonizzazione del Beato Carlo d’Austria

Dio Padre Onnipotente, attraverso il Beato Carlo hai dato alla tua Chiesa un esempio completo di vita cristiana.
La sua vita e tutte le sue scelte e azioni, soprattutto in campo politico e  famigliare, sono state sempre fondate sul Vangelo e sull’insegnamento della dottrina cristiana. Il suo amore per Gesù Eucarestia, cresciuto in tempi di grande incertezza, lo ha portato ad unirsi al sacrificio di Cristo attraverso l’offerta della propria vita, per la salvezza dei suoi popoli, nel costante e fiducioso abbandono alla Beata Vergine Maria.
Il Beato Carlo interceda per tutti i bisognosi quando la malattia, lo scoraggiamento, lo sconforto, la solitudine, l’amarezza e le difficoltà della vita mettono a dura prova. Aiutaci, o Padre, a vedere e seguire il suo esempio. Per la sua intercessione ascolta le nostre suppliche ed accogli le nostre preghiere (enunciare la propria intenzione).
Concedi i segni necessari affinché ne sia riconosciuta la santità, a gloria del Tuo nome e per il bene della Santa Chiesa. ( Pater, Ave, Gloria )
Amen.


PREGHIERA ALLA MADONNA DI FATIMA

 Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Vergine Santa, Madre di Gesù e Madre nostra, che sei apparsa a Fatima ai tre pastorelli per recare al mondo un messaggio di pace e di salvezza, io mi impegno ad accogliere questo tuo messaggio. Mi consacro oggi al tuo Cuore Immacolato, per appartenere così più perfettamente a Gesù. Aiutami a vivere fedelmente la mia consacrazione con una vita tutta spesa nell’amore di Dio e dei fratelli, sull’esempio della tua vita. In particolare Ti offro le preghiere, le azioni, i sacrifici della giornata, in riparazione dei peccati miei e degli altri, con l’impegno di compiere il mio dovere quotidiano secondo la volontà del Signore. Ti prometto di recitare ogni giorno il Santo Rosario, contemplando i misteri della vita di Gesù, intrecciati ai misteri della tua vita. Voglio vivere sempre da vero figlio tuo e cooperare perché tutti Ti conoscano e amino come Madre di Gesù, vero Dio e unico nostro Salvatore. Amen.


PREGHIERA A MARIA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI

TESTO DELLA PREGHIERA APPROVATA DALLA CONGREGAZIONE PER LA FEDE (2006)

SIGNORE GESÙ CRISTO,
FIGLIO DEL PADRE,
MANDA ORA IL TUO SPIRITO SULLA TERRA.
FA ABITARE LO SPIRITO SANTO
NEI CUORI DI TUTTI I POPOLI,
AFFINCHÉ SIANO PRESERVATI
DALLA CORRUZIONE, DALLE CALAMITÀ
E DALLA GUERRA.


CHE LA SIGNORA DI TUTTI I POPOLI,
LA BEATA VERGINE MARIA,
SIA LA NOSTRA AVVOCATA. AMEN.

Imprimatur: 6/01/2009

Morte di Benedetto XVI

Il Delegato della Gebetsliga per l’Italia, don Arnaldo Morandi, e tutti gli appartenenti alla Pia Unione si raccolgono nella preghiera del suffragio per la morte del papa emerito Benedetto XVI.

Il cordoglio si fa anche ringraziamento a Dio con parole di S. Agostino – Signore non ti chiediamo perché ce lo hai tolto, ti ringraziamo per il tempo che ce lo hai donato.

Requiescat in pace. Amen